La top five dei letti i legno più strani

Perchè scegliere i letti in legno? In media il 30% della nostra vita è dedicato a dormire: avere un letto comodo è una buona base di partenza, ma non basta. La possibilità di concepire una struttura in legno ad incastro priva di parti metalliche, concilia il riposo e la salubrità della nostra camera da letto. Prendendo quindi a riferimento i letti in legno, vi proponiamo la classifica di quelli più strani e particolari, per adattarsi ai gusti più estrosi ed originali.

Dormire su una nuovola privata.

Letti in lengo Nuvola privata

Si tratta di un letto in legno che imita il design di una sedia a dondolo, rivalutandolo in chiave post moderna. Questa struttura richiede più spazio di un letto tradizionale, ma in compenso propone come vantaggio la possiblità di cullarsi nel sonno richiamando il dolce oscillare di una nuvola. Ideale per chi sogna di volare!

Riposare dentro una botte di vino.

Un rinomato hotel tedesco offre ai suoi ospiti la possibilità di dormire… udite udite… dentro una botte di vino! Ebbene non si tratta della classica botte, ma di una particolare camera in legno che può ospitare due letti, addirittura tre se si è disposti a stare un po più stretti. Insomma, si tratta di un’esperienza suggestiva, specialmente per gli amanti del buon vino.

Sospesi in un letto in legno retto dalle corde.

Letto in legno -retto-da-corde

Questa tipologia di letti si caratterizza per essere sospesa e sollevata dal pavimento grazie a quattro corde: in questo modo si ottiene un design d’impatto, ma forse poco adatto a chi ha il sonno leggero causa possibili vibrazioni.

Ninna nanna in una capanna di libri

letti in legno capanna di libri

Dal lontano oriente e precisamente dal Giappone arriva, un letto in legno pensato per gli amanti dei libri. Parliamo dell’Uroko House, una sorta di libreria a cupola, pensata appositamente per circondare il letto in maniera tale da ottenere un vero e proprio igloo fatto di libri che diverte i bambini e stuzzica la curiosità dei più grandi.

Il sonno in un letto Yin-Yang

Letti in legno Yin-Yang

Perchè accontentarsi del vecchio letto a castello, quando è possibile rivisitarlo in chiave orientale? Il letto Yin-Yang si ispira alla filosofia zen con un’unica struttura è circolare, suddivisa al suo interno in due letti: il bianco ed il nero che sono due facce della stessa medaglia