essere pagati per rispondere ai sondaggi

Essere pagati per rispondere ai sondaggi

Hai mai sognato di essere pagato per rispondere ai sondaggi? Ebbene si, tutto ciò è possibile attraverso i cosidetti sondaggi retribuiti di cui i nostri amici di Consigli Web offrono una serie di guide dettagliate.

essere pagati per rispondere ai sondaggiIn questo articolo ci limiteremo a fornire una panoramica dei principali metodi per guadagnare con i sondaggi pagati, ma per saperne di più potete consultare il sito consigliweb.it con le guide specifiche su ciascun metodo. Iniziamo con una doverosa premessa: è possibile essere pagati per rispondere ai sondaggi sia online (cioè collegandosi con il pc) sia utilizzando specifiche app.

Oggi infatti il mondo delle applicazioni mobile sta prendendo sempre più campo e pertanto i principali panel di sondaggi si sono adeguati per rispondere a questa esigenza. Scopriamo come… Analizziamo Nielsen e Alta Opinione

 

Nielsen

Iniziamo a parlare dei motodi tradizionali come Nielsen. Questa società è una delle più antiche e longeve nel settore dei questionari. Offre non soltanto la possibilità di fare un pò di soldi rispondendo ai sondaggi, ma anche la possibilità di scaricare un applicazione che monitora il nostro comportamento: ore di connessione ad internet, utilizzo dei social etc. Se scarichiamo l’applicazione e acconsentiamo al trattamento dei dati personali, possiamo ottenere un facile compenso. Per saperne di più su come guadagnare con Nielsen clicca qui.

Alta Opinione

Il secondo metodo per essere pagati per rispondere ai sondaggi riguarda Alta Opinione. Questa piattaforma fornisce un gran numero di sondaggi. Per collegarsi basta registrarsi e compilare il proprio profilo. Riceverai periodicamente via mail dei sondaggi. Dovrai compilare alcune domande preliminiari che servono a capire se il tuo profilo è compatibile. Superata questa breve prova, inzia il sondaggio vero e proprio. Se vuoi saperne di più Come guadagnare con Alta Opinione clicca qui.

Per oggi è tutto, torneremo presto con un altro articolo dedicato ai sondaggi retribuiti per parlare dell’applicazione sviluppata direttamente da Google che si chiama Google Opinion Rewards.